Via Aeroporto 34 – 25018 – Montichiari Brescia

Licenza Pilota Privato

PPL(A) - Licenza di Pilota Privato

Il primo passo per pilotare un aeroplano è ottenere la licenza di pilota privato PPL-A (Private Pilot License). Con questa abilitazione si è in grado di volare a titolo privato e per scopi turistici: in altre parole per piacere, cioè senza che il pilota riceva una somma di denaro.
Per seguire il corso non occorre alcuna esperienza, perché tutta l’istruzione verrò fornita durante teoria e pratica. Ci si può iscrivere anche prima del compimento dei 16 anni di età, ma per volare per la prima volta da “solista”, dopo aver iniziato i corsi teorici e acquisita la necessaria pratica con l’istruttore, è necessario che i 16 anni siano compiuti.
L’età sale a 17 anni per poter sostenere l’esame.
Per essere ammessi al corso, inoltre, bisogna possedere il certificato medico di classe 1 (per chi punta alla carriera professionale) o di classe 2 (adatto per l’attività turistica) rilasciato da un centro riconosciuto dall’Istituto di Medicina Legale.
Non è necessaria, ma è raccomandata, una conoscenza base di lingua inglese scritta e parlata.
L’inglese diventa necessario anche in questo caso per professionisti e per volare all’estero o in aeroporti che ospitano traffico internazionale.

Dettagli del Corso PPL(A)

Il corso PPL-A per la licenza di pilota privato prevede 100 ore di corso teorico in aula, dopo il quale occorre superare l’esame organizzato periodicamente dall’ENAC.
Le materie oggetto del corso teorico sono:

  • 010 Air Law (Legislazione aeronautica)
  • 020 Human Performance and Limitations (Psicologia aeronautica)
  • 030 Meteorology ( Meteorologia)
  • 040 Communications (Comunicazioni)
  • 050 Principles of Flight (Principi del volo)
  • 060 Operational procedures (Procedure)
  • 070 Flight performances and planning (Performance di volo e pianificazione)
  • 080 Aircraft General Knowledge (Funzionamento e struttura degli aeroplani)
  • 090 Navigation (Navigazione)

Per la parte pratica sono previste almeno 45 ore di volo (di cui almeno 25 con doppio comando e almeno 10 da pilota solista sotto supervisione), compresa almeno una navigazione di 270Km (150Nm, miglia nautiche) che preveda due atterraggi completi su almeno due aeroporti differenti da quello di partenza.

Struttura del Corso PPL(A)

Prima di ogni volo gli istruttori forniranno agli allievi i dettagli sulle attività da compiere (briefing) e al termine ne valuteranno lo svolgimento (debriefing).
Al termine del corso la licenza sarà rilasciata dopo il superamento di uno skill test con un esaminatore autorizzato ENAC.
L’oggetto dell’esame è almeno la pianificazione a terra e la successiva esecuzione in volo della navigazione e delle manovre basiche.

Modalità di corso

STANDARD

la parte teorica è organizzata in due sessioni l’anno con inizio a marzo e ottobre, su una base di 15 posti disponibili. Si svolge tutti i martedì e i giovedì sera nella sede dell’Aero Club Brescia. Il calendario voli, invece, viene organizzato secondo la disponibilità di ogni singolo allievo.

FLEX

è un corso su misura pensato per offrire la massima flessibilità in base alle esigenze dell’allievo pilota. L’inizio del corso può infatti essere concordato in qualsiasi momento dell’anno su richiesta dell’interessato. Le lezioni di teoria si svolgono su appuntamento in accordo tra l’istruttore e l’allievo.

Search aecbrescia.com

Login

Create an account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Password Recovery

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

SHOPPING BAG (0)